Home

Comune di Villanova del Ghebbo - C.F.:82000570299 - P.Iva: 00194640298

Via Roma, 75 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO) - 

TEL. 0425/648085 - FAX 0425/650315 - 

Codice Univoco Ufficio UFSL1G

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

famiglie.jpg

Programma di interventi economici straordinari a favore delle famiglie in difficoltà residenti in Veneto.

Anno 2019

 

DISPOSIZIONI ATTUATIVE E CRITERI PER L’ISTRUTTORIA E LA GRADUATORIA REGIONALE

La Regione del Veneto, con l’intento di agevolare i cittadini nella presentazione delle richieste ed i Comuni nella gestione delle istruttorie, presenta un programma unico di interventi economici straordinari a favore delle famiglie in difficoltà residenti in Veneto, nel quale rientra il supporto:

  • alle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati per il pagamento del canone di locazione (linea di intervento n. 1)
  • alle famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori (linea di intervento n. 2)
  • alle famiglie con parti trigemellari o con numero di figli pari o superiore a quattro (linea di intervento n. 3).

Sarà quindi possibile, ad esempio, per una mamma vedova, madre di quattro figli minori, che abita in affitto, accedere al sostegno regionale per tutte e tre le linee di intervento presentando una unica domanda.

Allegati:
Scarica questo file (Dgr_705_19_AllegatoA_395250 (1).pdf)Allegato A[BANDO - Dgr_705_19_AllegatoA_395250 ]159 kB
Scarica questo file (Dgr_705_19_AllegatoB_395250 (2).pdf)Allegato B[MODULO DI ADESIONE - Dgr_705_19_AllegatoB_395250]181 kB

Servizio scuolabus per l'a.s. 2019/2020

scuolabus-colorato.png

Si allegano i moduli per il trasporto ordinario il trasporto per dopo scuola presso la scuola San Michele Arcangelo.

 

SCADENZA 23 AGOSTO 2019

Per informazioni: uff. servizi sociali 0425/648085 int. 2 - Massimo Carrari

ORDINANZA SINDACALE N. 6/2019 - ZANZARE

anti_zanzare_Ghebbo.jpg

si veda allegato

Si ricorda che il prossimo 17 Giugno scade il termine per il versamento dell'acconto anno 2019 di IMU e TASI.

Con deliberazione consiliare n.40 in data 21/12/2018 sono state confermate per l’annualità 2019 le aliquote IMU già stabilite per l’anno 2018 come indicate nella seguente tabella:

Tipologia imponibile

Aliquota

Abitazioni principali

solo categorie A1, A8 e A9 e relative pertinenze

4,00 per mille

Altri immobili, aree fabbricabili e terreni

9,60 per mille

Fabbricati di categoria D

9,60 per mille di cui 7,60 per mille da versare allo Stato e 2 per mille al Comune

Con deliberazione consiliare n.39 in data 21/12/2018 sono state confermate per l’annualità 2019 le aliquote TASI già stabilite per l’anno 2018:

IMPORTANTE: per l’anno 2019 sono soggetti a TASI nel Comune di Villanova del Ghebbo solamente i fabbricati rurali ad uso strumentale, nella misura dell' 1 (uno) per mille.

Per l’anno 2019 il pagamento dell’IMU e TASI deve essere effettuato:

- Entro il 17 giugno con versamento della prima rata in acconto in misura pari al 50% dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno applicando le aliquote e le detrazioni deliberate dal Comune per l’anno 2019;

- Entro il 16 dicembre versando il saldo in misura pari al 50% dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno applicando le aliquote e le detrazioni fissate dal Comune per l’anno 2019;

- In alternativa è possibile effettuare il versamento dell’intera imposta dovuta per l’anno 2019 in unica soluzione entro il 17 giugno.

Il versamento non deve essere eseguito quando l’imposta annuale dovuta è inferiore/uguale a Euro 5,00.

Sul sito istituzionale è stato aggiornato il simulatore per il calcolo e la stampa del Modello F24.

 

95° Fiera Patronale - San Michele Arcangelo

fiera_2019.jpg

seguici-su-facebook.png

but asilo

Visita il nuovo Nido Integrato!

 

Calendario Rifiuti 2019

noticias-separar-residuos-ya-es-una-obligacion.jpg

Avvisi del Centro Funzionale - meteo

protezione-civile-veneto.jpg