Home

Comune di Villanova del Ghebbo - C.F.:82000570299 - P.Iva: 00194640298

Via Roma, 75 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO) - 

TEL. 0425/648085 - FAX 0425/650315 - 

Codice Univoco Ufficio UFSL1G

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il giorno 15 febbraio ore 21:00
Presso la biblioteca di Villanova del Ghebbo sita in Via Sabbioni 1

sono invitati tutti i Cittadini e/o volontari delle varie Associazioni, per organizzare assieme l'evento : Villanova Medievale - Rievocazione Storica.

Per la buona riuscita c'è bisogno della collaborazione di Tutti.

Passa parola

IL SINDACO 
Gilberto Desiati

2° EDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO “La nostra acqua”

Una risorsa preziosada cui nasce la vita, tutti noi la usiamo ogni giorno. Cosa significa per te l'acqua e quanto èi mportante nel tuo quotidiano? E soprattutto... come la vedi attraverso il tuo obiettivo?

banner-1920X800.jpg

Invia una foto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Entro l’8 marzo 2019

Info e regolamento: www.viveracqua.it

mensa.jpg

AVVISO ALLA CITTADINANZA
ASSEGNAZIONE N° 200 BUONI PASTO GRATUITI
PER I BAMBINI E LORO FAMIGLIE RESIDENTI A VILLANOVA DEL GHEBBO E FREQUENTANTI LA SCUOLA DELL’INFANZIA “VITTORINO DA FELTRE”

LE DOMANDE DOVRANNO PERVENIRE AL COMUNE
ENTRO IL 04/02/2019 ore 17:30

Si vedano allegati

TORNA L’APPUNTAMENTO ANNUALE CON L’EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA STRADALE

 banner_vadosicuro_accreditamento.jpg

ADRIATIC LNG E PROVINCIA DI ROVIGO

INSIEME ALLE SCUOLE POLESANE E A TUTTO IL TERRITORIO

A SOSTEGNO DEL VALORE DELLE REGOLE, SENZA DISTRAZIONI!

Dopo le tante conferme e il successo delle precedenti edizioni, Vado Sicuro torna per offrire a bambini e ragazzi tante occasioni diverse di crescita e agli insegnanti strumenti forti ed efficaci per comunicare agli studenti l’importanza delle regole, sulla strada innanzitutto, ma non solo.

Perché la sicurezza non è determinata infatti solo da restrizioni, sanzioni, controlli, seppure estremamente importanti, ma anche dalla partecipazione di tutti i cittadini, dalla condivisione dei valori, dalla volontà di tutti di essere parte attiva a favore delle regole necessarie per una convivenza civile.

La prevenzione dei comportamenti a rischio e l’acquisizione delle regole iniziano dai primi